Nomad

1

gennaio 6, 2015 di saramonteverde

Nomad. Perché non conosco il tuo nome né il tuo regno ma ho vissuto le stesse profondità marine. Perché anche io mi sono tuffato, inabissato in acque profonde più blu delle notIMG_1501ti vuote di stelle e dopo mille anni sono riemerso senza sapere dove. Così  mi sono perduto e pur fra mille ricerche, disperazione e  grande stanchezza mai più ritrovato. Intere notti e giorni sospesi di sole e luna, di mare arrabbiato e deserto; e sappilo e fanne tesoro, se tu saprai riconoscermi io sarò salvato.

Come formiche brulicanti così neri si muovono intorno a me, e pure mi cercano, IMG_1525entrano e cercano di conoscere  la materia di cui son fatto per comprendere chi sono, cosa voglio, e tu sei fra loro.

IMG_1509

Ma tante sono le lettere e solo i bambini si cimentano nel salire e nel scendere  per decifrare questa lingua

IMG_1513sconosciuta, caotica. Scalano le mie iniziali che mi compongono e mi comprendono, una sull’altra, una sull’altra, peso e vuoto,

 

 

mentre tu, lo vedo, rimani attonito con gli altri di fronte alla mia oscurità bianca.

Salgono , scendono eppure io sono sempre qui, di fronte a te e

IMG_1511non è facile, lo capisco, accettare che

 

 

 

 

sono specchio solo più grande e più lontano, con questo volto che si dissolve e si cela nell’azzurro del cielo e del mare. Muti.

IMG_1503IMG_1524

 

 

 

 

 

 

 

Le mie spalle grandi e lucenti mi hanno permesso di arrivare sin qui, lo vedi.  IMG_1497Solo quelle si distinguono da lontano, emergono dalle vostre mura, dai bastioni alti di pietra che erigete per difendervi da sempre.

 

 

 

Ed io al di là mi affanno, con le mie spalle ostinate, per trovare un varco, una luce per giungere a voi e conquistarvi.

IMG_1532

 

 

 

 

 

 

 

Ma è la luna che mi parla e finestre sul mare e sulla terra fanno compagnia alla mia fame, alla sete e al freddo conIMG_1539 le loro vedute in movimento sempre diverse, ed è sempre la luna che mi attrae con la sua somiglianza, specchio di lontani mondi, terre mai viste, lontananze ancora in boccio, speranze di approdi. Ed è ancora  la luna che alla fine mi salva, approdo sicuro nel sogno di un letto di sabbia.

IMG_1536IMG_1540

 

 

 

 

 

 

 

(Nomade è la gigantesca opera dell’artista spagnolo Jaume Plensa,  situato sul bastione Saint-Jaume in Port Vauban ad Antibes.)

Annunci

One thought on “Nomad

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

claudiobraggioetpoldo

leggere e scrivere come atti di pura resistenza

circospetto! genova da un altro punto di vista

genova da un altro punto di vista

Polvere da sparo

Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa _Amin Maalouf_

Panirlipe's Weblog

pensieri rari e furtivi

Sono Solo Scarabocchi

Gli Scarabocchi di Amneris Di Cesare

fazzolettodicleopatra

Just another WordPress.com site

Impariamo il giapponese!

Ciao! sono Coco giapponese, impariamo il giapponese insieme!

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

farefuorilamedusa

romanzo a puntate di Ben Apfel

Free Animals, Loved & Respected

There are no words to justify the extermination Animal

Tamai

Just another WordPress.com site

Bici al Pesto

Tanti ingredienti, 1000 ricette per vivere Genova in bici!

Dear Miss Fletcher

With a proper background women can do anything. (Oscar Wilde)

Anemmu in bici a Zena!

Let's go to Genoa by bike! urban bikers in hilly cities are closer to heaven ! ;-)))))

The WordPress.com Blog

The latest news on WordPress.com and the WordPress community.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: